MINIAMBIENTI A SOGGETTO, MINI ALBUM E PARTECIPAZIONI PER LE VOSTRE OCCASIONI SPECIALI O, SEMPLICEMENTE, PER UN REGALO ORIGINALE...
SCRIVETEMI SU
LOLA2403@GMAIL.COM --



mercoledì 28 giugno 2006

UNA CASA IN MINIATURA


Credo che la mia passione per le miniature ed in particolare per le case di bambola si perda lontano nel tempo.

In realta’ fin da bambina, anche se ancora non lo sapevo, amavo e mi affascinava tutto cio’ che era piccolo. Mi ricordo ancora la sensazione che provai quando, leggendo il libro di Mary Poppins, mi ritrovai insieme a loro ridotta in “miniatura” tra i personaggi di plastilina, immersa nei lunghi steli dell’erba del prato…… E’ la stessa sensazione che mi avvolge ogni volta che guardo una casa di bambola……mi sembra di diventare piccolissima e potrei passare ore ad osservare tutti i minimi particolari di una scena immergendomi in essa completamente e “camminando” per le stanze.


   

 Questa che vedete e’ stato il mio primo esperimento di assemblaggio e costruzione di una casa di bambola…ci ho impiegato ben due anni, utilizzando in parte un kit (sia per la struttura che per i mobili) ma anche realizzando dal “nulla” molti accessori e, anche se la struttura era di stampo inglese, ho cercato di dare, nell’ arredare le stanze, un tocco di sapore piu’ italiano.  La cosa che piu’ mi appassiona in questo hobby e’ la possibilita’ di diventare di volta in volta falegname, decoratore….architetto e di scoprire, nelle cose che abbiamo davanti tutti i giorni, un oggetto in miniatura. In questa casa ho messo tutta la mia “fantasia” racchiusa in tanti anni di sogni e devo dire che ad opera conclusa avevo come perso la vena……non riuscivo piu’ a creare perche’ tutto quello che era stato nella mia mente per tanti anni aveva trovato uno sfogo in questa casa e mi aveva come svuotato…Per fortuna questa fase e’ durata poco, mi sono infatti rimessa al lavoro qualche tempo dopo realizzando una piccola serra, e due Room Box Natalizie. Ora vorrei sperimentare la costruzione di un pub e di una trattoria romana……e poi chissa’, il mio cervello lavora sicuramente piu’ veloce della mia mano.

9 commenti:

  1. argh nn ho mai avuto una casa di bambole :(

    RispondiElimina
  2. E' stato per tanto tempo un sogno anche per me :o))
    Non so come caricare la foto...ho creato due siti, ma sono ancora un po' imbranata con i blog :o))

    RispondiElimina
  3. E' stato per tanto tempo un sogno anche per me :o))
    Non so come caricare la foto...ho creato due siti, ma sono ancora un po' imbranata con i blog :o))

    RispondiElimina
  4. Ciao volevo farti i complimenti per il blog amica, mi piace tuo lavoro, piu bello, bacci
    Nilcéia di Brasile

    RispondiElimina
  5. Ciao volevo farti i complimenti per il blog amica, mi piace tuo lavoro, piu bello, bacci
    Nilcéia di Brasile

    RispondiElimina
  6. utente anonimo10 giugno 2009 00:51

    ciao amica di pennello! mi chiamo patrizia e desidererei avere la possibilta' di circodarmi di cose in miniatura,anche io dipingo non sono bravissima ma sono sempre sporca di colori e colla. ora to realizzando la casetta della de agostini,e' uno spettacolo!! pero' costa parecchio.
    sto rischiando il divorzio.
    a parte gli scherzi,perche' non creiamo qulcosa di tangibile al riguardo?tipo un blog dove apprendere come realizzare ad esempio una lampada piuttosto che un mobiletto ecc?il decoupage lo facciamo penso oramai tutte,e tutte abbiamo fatto tegole piu' o meno piene i particolari e sono sicura che se si avesse la possibilita' di evolvere saremmo in tante a farlo creiamo una rivista !!!
    non e' così difficile.miniaturiste di tutta italia riuniamoci!!!
    dai parliamone magri ne esce fuori qualcosa di bello.
    ps anche io ho 2 figli splendidi, sono la mia vita
    ciao Patrizia
    patrzialanini@yahoo.it

    RispondiElimina
  7. utente anonimo10 giugno 2009 00:51

    ciao amica di pennello! mi chiamo patrizia e desidererei avere la possibilta' di circodarmi di cose in miniatura,anche io dipingo non sono bravissima ma sono sempre sporca di colori e colla. ora to realizzando la casetta della de agostini,e' uno spettacolo!! pero' costa parecchio.
    sto rischiando il divorzio.
    a parte gli scherzi,perche' non creiamo qulcosa di tangibile al riguardo?tipo un blog dove apprendere come realizzare ad esempio una lampada piuttosto che un mobiletto ecc?il decoupage lo facciamo penso oramai tutte,e tutte abbiamo fatto tegole piu' o meno piene i particolari e sono sicura che se si avesse la possibilita' di evolvere saremmo in tante a farlo creiamo una rivista !!!
    non e' così difficile.miniaturiste di tutta italia riuniamoci!!!
    dai parliamone magri ne esce fuori qualcosa di bello.
    ps anche io ho 2 figli splendidi, sono la mia vita
    ciao Patrizia
    patrzialanini@yahoo.it

    RispondiElimina
  8. utente anonimo27 ottobre 2010 06:07

    se la voglio comperare a quanto la vendi??

    RispondiElimina
  9. Questa casa non è in vendita..è la prima che ho realizzato e non potrei mai venderla :o)...in ogni caso una casa di queste dimensioni ha un costo decisamente elevato (intorno ai 1500- 2000 euro) poichè costruita in maniera completamente artigianale.

    RispondiElimina